Lavorare il vetro, come la tecnologia si coniuga con l’artigianalità del mestiere

Intervista del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali:

Quasi 4mila anni fa furono gli antichi egizi a lavorare per primi il vetro con l’intenzione di crearne dei recipienti utili per la vita quotidiana. Ancora oggi i soffiatori e modellatori di vetro sono veri e propri maestri artigiani, artisti in grado di lavorare con abilità la materia prima naturale, derivante da semplice sabbia di quarzo. Solo nel ‘600 l’uomo ha poi imparato a lavorare il cristallo, ovvero vetro, al cui posto del calcio viene aggiunto artificialmente dell’ossido di piombo.

LEGGI TUTTO L’ARTICOLO